7 cose da non perdere alle Isole Eolie.

 

12489441_1109442232408983_3841494378882930267_o

Naturalmente erranti le Isole Eolie emergono come schegge di pietra dal blu cupo del mare, forgiate dal fuoco e battute dai venti.

Bellezza selvaggia, natura incontaminata, atmosfere autentiche, fanno delle Eolie (tra i più belli del Mediterraneo) un’affascinante destinazione turistica. Le Eolie sono un luogo magico dove storia e mito si confondono, dove si può ascendere a vulcani fumanti, visitare villaggi preistorici o uscire in barca con i pescatori.

Seppure simili, le Eolie sono diverse l’una dall’altra. Lipari è quella dall’aspetto più cittadino, Panarea è sicuramente la più mondana, Filicudi è la più radical – chic.  Più selvaggia è la remota Alicudi, campestre è la tranquilla Salina mentre Stromboli e Vulcano conservano un fascino primordiale.

IMG_0665

Quando sarete lì e le avrete viste tutte, capirete perché le Isole Eolie siano state inserite nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Vi sentirete in un mondo perduto nel tempo dove in un colloquio intimo con la natura, la terra vulcanica e la sua antica storia andrete alla scoperta di spiagge, calette, grotte, insenature, faraglioni e un’incomparabile varietà e ricchezza di fondali marini.

1 – Il panorama di tutte le Eolie dalla cima più alta di Vulcano.
La prima cosa da fare è salire sul cratere dove la vista che vi aspetta è incredibile nel vero senso della parola. Da qui potete avere una vista completa di tutta l’isola e delle altre 6 sorelle!

Vulcano, Isole Eolie

Vista sulle Isole Eolie dal cratere di Vulcano

2 – La scalata notturna a Stromboli.
Il vulcano vi attende per una notte straordinaria. Le guide dell’isola di Stromboli sapranno condurvi progressivamente in cima (a secondo delle fasi eruttive di Iddu). Lo spettacolo  è comunque assicurato, sono emozioni che si ricordando per tutta la vita.

Stromboli, Isole Eolie

Eruzione Stromboli

3 – Vivere come una volta ad Alicudi.
Ad Alicudi non ci sono strade e le scalinate spesso ripide sono percorse da muli e somari. Qualche giorno di questa semplice vita, vi farà dimenticare facilmente i trasporti urbani della vostra città.

I gradini di Alicudi

I gradini di Alicudi

4 – Immergersi nelle acque termali di Vulcano
Queste isole vulcaniche offrono numerosi siti naturali dove è possibile rilassare la vostra pelle insieme alla  vostra mente in  Spa a cielo aperto, bagnandosi in acque sulfuree. Non ci saranno tickets o scadenze, potrete starci quanto vorrete. Siete in vacanza a Vulcano!

I fanghi di Vulcano

I fanghi di Vulcano

5 – Guardare i panorami di Lipari.
Se decideste di visitare Chiesa Vecchi a Qauttropani, il vostro impegno sarà certamente ripagato da una vista straordinaria su Alicudi e Filicudi. Se programmate l’escursione per godervi il tramonto, troverete un attimo di felicità.

Chiesa Vecchia, Lipari

Chiesa Vecchia, Lipari

6 – Perdersi tra i vitigni di Salina.
E’ un vino passito DOC, dolce naturale denominato Malvasia, prodotto esclusivamente nelle isole Eolie. Il suo gusto di uva passa maturata al sole è una vera poesia da recitare tutte le sere in loco.

Vitigni di Malvasia a Salina

Vitigni di Malvasia a Salina

7 – Sperimentare tutti colori del mare da un’isola all’altra.
Il mare alle Eolie è un arcobaleno di blu, azzurro e cobalto. La cromoterapia diffusa dal mare è un toccasana di cui non potrete più fare a meno.

Il mare delle Eolie

Il mare delle Eolie