I colori delle Eolie – Parte II

IMG_8345

Ognuna delle Isole Eolie ha il suo perchè, ed anche un proprio colore che le caratterizza l’una dall’altra.

Verde, come la bella Salina
Fertile e ricca d’acqua, è famosa per i capperi e l’uva con cui si produce il Malvasia. Siamo al centro dell’arcipelago e da Salina il panorama abbraccia tutte le altre isole. L’isola è appartata senza essere remota, e il verde della macchia mediterranea addolcisce il profilo dei suoi sei vulcani spenti.

Alicudi, Isole Eolie

E’ il colore della natura, è composto dalla fusione del blu con il giallo. È il colore dell’Io, della vitalità, della speranza, della vita vegetativa, del riposo come energia frenata e incanalata, se controllata esprime la difesa, la tenacia ed evoca il bisogno di autostima e di autoaffermazione.

Panoramica Pollara

Il colore Verde emana senso di equilibrio, compassione e armonia; trasmette amore per tutto ciò che riguarda il regno naturale favorendo il giusto contatto con le leggi della natura e con il rispetto delle tradizioni. Oltre ad avere un effetto calmante, il colore Verde infonde senso di giustizia e grandezza d’animo oltre a conferire tenacia e perseveranza nel seguire i propri progetti.

Panoramica_Scario Malfa

Personalità.
Chi predilige il colore Verde tende ad autoesaltarsi dando, spesso, la sensazione di sentirsi superiore al prossimo. Inoltre, chi ama il colore Verde, è caratterizzato dal continuo desiderio di fare bella figura e impressionare; non accetta cambiamenti nei suoi modi di agire dato che, sentendosi il migliore, l’adattamento agli altri lo svilirebbe nella sua alta considerazione di sé. Conservatore e abitudinario, chi sceglie il Verde si sente spesso insicuro dando prova di fragilità nei confronti di se stesso.

SocialEolie