I colori delle Eolie – Parte III

Panoramica Sul ciglio del vulcano

Ognuna delle Isole Eolie ha il suo perchè, ed anche un proprio colore che le caratterizza l’una dall’altra.

Giallo, come lo zolfo di Vulcano
Salendo sul cratere principale, tra il vapore, i cristalli di zolfo ne richiamano la luce. Vulcano è l’isola più vicina alla costa siciliana, la più difficile da interpretare. Bagni di fango, sorgenti calde, una sola strada che la taglia da parte a parte fino alla spiaggia di Gelso, minuscola, accanto a un faro. Al di là del mare, la vetta imbiancata dell’Etna, a ricordarci che c’è ancora tempo prima dell’estate.

10995811_957905584229316_4266563949996213434_o

È il colore del giorno della luce, permette l’attività, ma non la impone. Rappresenta la spontaneità, la lucidità di coscienza, l’espansione, l’investigazione, l’ambizione, la curiosità, il nuovo, l’emozionalità legata all’effimero. L’archetipo è la luce, l’infinito e il Sé. I colori di tonalità gialla agiscono su diversi aspetti della nostra personalità e attitudini: generalmente infatti favoriscono l’estroversione e la capacità di concentrazione.

IMG_0572

Chi predilige il colore Giallo è una persona estroversa che accoglie con gioia le novità ed è solitamente dotata di una fervente immaginazione. Chi preferisce il colore Giallo manifesta una vitalità a fasi alterne con picchi più o meno alti. Molto prolifico in fatto di idee che applica al mondo reale è soggetto anche a rapidi cambiamenti di fronte. Ha molte aspettative sul suo futuro e adora rinnovarsi e fare nuove esperienze. Tende spesso a cercare l’approvazione delle persone che lo circondano e fa il possibile perché sia ammirato. Inoltre soffre la solitudine.

SocialEolie