Vivere “Isola…mente”!

Isolamente

Una riflessione consapevole su una condizione vissuta come un dono, nella quale rallentano i ritmi vitali, si accentuano i colori, si rivedono le priorità della vita in un fisiologico innalzamento della “soglia del grave”!

Per chi sceglie consapevolmente di vivere il proprio essere “Isolano”, senza mai considerarsi “Isolato”, cercare questa condizione di pace interiore durante i periodi di frenesia, rigenerandosi nella solitudine e nel ricordo di una dimensione che è privilegio di pochi, è una necessità, ritrovandola in quello che, per ognuno di noi, è un rifugio da condividere solo con chi potrebbe capirci..nell’unico modo che conosciamo..nell’unico modo che ci piace..“Isola…mente”!!!

Marco Miuccio